Categoria articoli: Approfondimenti

Approfondimenti Scintigrafia: tutte le precauzioni e le controindicazioni dell’esame polmonare, total body, coronarico, cerebrale, alle ghiandole salivari e mammario.

Scintigrafia DAT Scan e Parkinson

Scintigrafia DAT Scan per la diagnosi del Parkinson Un disturbo come il Parkinson attualmente può essere tenuto sotto controllo con maggiore accuratezza rispetto al passato, e per arrivare ad una diagnosi precoce è utile la scintigrafia con la DAT Scan, una particolare scintigrafia cerebrale che permette di valutare lo stadio della patologia neurodegenerativa. Per contrastare […]
Continua..

Pubblicità

Scintigrafia mammaria per diagnosticare il carcinoma mammario

Scintigrafia mammaria diagnosi Il tumore alla mammella rappresenta la malattia oncologica più diffusa tra le donne, si colloca infatti al primo posto nell’elenco dei tumori maligni più comuni tra la popolazione femminile in Occidente e trova il suo corrispettivo tra gli uomini nel tumore alla prostata. Grazie al progresso tecnologico nel settore delle tecniche diagnostiche il […]
Continua..

Pubblicità

Scintigrafia prostata e tumore alla prostata

Scintigrafia prostata: esame diagnostico per rilevare il carcinoma Il cancro alla prostata è tra i più frequenti tumori che colpiscono gli uomini in Europa, spesso quando si estende alle ossa per essere individuato è necessario sottoporsi ad una scintigrafia total body con organo bersaglio la prostata. Si tratta comunque di una patologia tipica soprattutto tra […]
Continua..

Pubblicità


Pubblicità

Scintigrafia cerebrale recettoriale come si esegue

Scintigrafia cerebrale: i traccianti usati Quando il medico sospetta la presenza nel paziente di eventuali neoplasie può orientare il soggetto a sottoporsi ad un esame di imaging che consiste nella scintigrafia cerebrale, una metodica che viene usata anche per ricercare ascessi e lesioni che interessano la regione cerebrale. Per osservare l’attività dell’organo bersaglio vengono utilizzati […]
Continua..

Pubblicità

Scintigrafia al cuore: angiocardioscintigrafia all’equilibrio

Scintigrafia al cuore: come vengono valutate le funzioni ventricolari Con l’esame diagnostico della scintigrafia al cuore si possono preventivamente individuare eventuali anomalie nella fase di perfusione del miocardio sotto stress ed a riposo. Tra le varie modalità di scintigrafia miocardica che si eseguono nei laboratori di medicina nucleare bisogna anche menzionare la cosiddetta angiocardioscintigrafia all’equilibrio una procedura […]
Continua..

Pubblicità

Scintigrafia total body segmentaria polibasica

Scintigrafia total body come si esegue Per visualizzare nella sua completezza l’apparato scheletrico si esegue una scintigrafia totale corporea detta anche total body che attraverso la raccolta di immagini permette di rilevare lesioni o danni a livello scheletrico, per ottenere dei dati relativi invece ad uno specifico segmento scheletrico si effettua la scintigrafia distrettuale. Dopo aver […]
Continua..

Pubblicità

Scintigrafia polmonare: la ventilazione polmonare

Scintigrafia polmonare e distribuzione regionale del tracciante Attraverso l’acquisizione di immagini caratterizzate da variazioni cromatiche proporzionali alla quantità di radiofarmaco utilizzato nel corso della scintigrafia polmonare vengono rilevati dei dati che visivamente mostrano come avviene la distribuzione regionale del tracciante che si immette direttamente nel flusso ematico nella regione polmonare. Il radiofarmaco iniettato nel corso […]
Continua..

Pubblicità

Iperfissazione scintigrafia: che cosa si intende

Iperfissazione scintigrafia Dopo aver iniettato nel soggetto il radiofarmaco si passa alla fase di visualizzazione delle immagini che vengono raccolte dalla gamma camera che permettono di rilevare le radiazioni emesse dal paziente che si evidenziano in aree di iperfissazione del tracciante iniettato durante l’analisi di scintigrafia. Le sostanze radioattive impiegate in medicina nucleare infatti hanno la […]
Continua..

Pubblicità

La scintigrafia scheletrica: le diverse tecniche di acquisizione

La scintigrafia scheletrica ed attività osteoblastica Per monitorare l’attività metabolica delle ossa viene eseguito l’esame di scintigrafia scheletrica: attraverso la raccolta di immagini ottenute durante questa metodica si possono anche evidenziare delle lesioni di piccola entità, oppure quelle nascoste, che provocano un’alterazione nel ricambio metabolico da distretto a distretto, l’analisi permettere anche di visualizzare diversi […]
Continua..

Pubblicità