Categoria articoli: Approfondimenti

Approfondimenti Scintigrafia: tutte le precauzioni e le controindicazioni dell’esame polmonare, total body, coronarico, cerebrale, alle ghiandole salivari e mammario.

Problemi cardiaci elettrocardiogramma

Problemi cardiaci elettrocardiogramma Tra gli strumenti diagnostici che permettono di rilevare problemi cardiaci l’uso dell’elettrocardiogramma  (ECG) consente di rappresentare graficamente l’attività elettrica cardiaca durante la fase di contrazione e di rilasciamento degli atri e dei ventricoli, si ottiene nel corso dell’esame  il tracciato che registra l’attività del cuore registrata posizionando degli elettrodi in diversi punti del […]
Continua..

Pubblicità

Scintigrafia splenica perché si esegue

Scintigrafia splenica perché si esegue L’esame di scintigrafia splenica prevede l’uso del solfuro-colloidale, marcato con Tc-99m pertecnetato in grado di distribuirsi a livello epatica offrendo inoltre la visualizzazione della milza e del midollo osseo. Dal momento che il radiofarmaco adoperato durante l’indagine va a fissarsi nelle cellule del sistema reticolo-endoteliale è possibile valutare le condizioni […]
Continua..

Pubblicità

Termografia medica di cosa si tratta

Termografia medica quando si esegue Per la diagnosi di alcuni tumori si ricorre ad un esame strumentale come la termografia medica, una tecnica che consente di rilevare le temperature della superficie del corpo umano, sfruttando l’energia calorica prodotta dal corpo attraverso la cute nella forma di radiazioni elettromagnetiche infrarosse. In ambito diagnostico le analisi termografiche sono utili in caso di […]
Continua..

Pubblicità

Scintigrafia cerebrale DATSCAN per studiare i nuclei della base

Scintigrafia cerebrale DATSCAN per studiare i nuclei della base Nell’ambito della medicina nucleare, la scintigrafia cerebrale DATSCAN viene eseguita per studiare i nuclei della base o gangli della base, ossia alcune particolari zone del cervello dove si concentra il tracciante permettendo di rilevare eventuali alterazioni. Se dalle immagini raccolte durante l’esame scintigrafico si denota che […]
Continua..

Pubblicità

Emboli polmonari scintigrafia

Emboli polmonari scintigrafia Per verificare la presenza di emboli polmonari si esegue una scintigrafia che consente di studiare la ventilazione e la perfusione del polmone rilevando nelle diramazioni delle arterie polmonari l’eventuale presenza di emboli. La formazione di questi coaguli si viene ad evidenziare in caso di aggregazioni di piastrine e fibrina lungo le vene […]
Continua..

Pubblicità

Angiografia a sottrazione digitale (DSA)

Angiografia a sottrazione digitale (DSA) di cosa si tratta Per visualizzare i vasi sanguigni si ricorre ad uno specifico esame di radiologia: l’angiografia a sottrazione digitale (DSA), una tecnica che fornisce una serie di immagini che si ottengono sottraendo un’immagine radiografica da un’altra. Nello specifico l’esame prevede diverse fasi di raccolta delle immagini, per cui […]
Continua..

Pubblicità

Test della spirometria quali informazioni fornisce

Test della spirometria quali informazioni fornisce Per valutare la funzionalità respirazione di un paziente in ambito clinico si esegue il test della spirometria dal nome  dello strumento impiegato durante l’esame ossia lo spirometro che viene collegato alla bocca del soggetto che deve eseguire delle semplici manovre respiratorie. Lo spirometro a livello clinico può presentare diverse caratteristiche specifiche, […]
Continua..

Pubblicità

Scintigrafia con analoghi della somatostatina

Scintigrafia con analoghi della somatostatina La diagnosi delle neoplasie neuroendocrine del pancreas si avvale di diverse metodiche tra cui la scintigrafia con analoghi della somatostatina, una metodica nota anche con il termine Octreoscan, che si caratterizza  come procedura investigativa di tipo nucleare che si avvale dell’uso di particolari recettori per la somatostatina sulle cellule delle neoplasie […]
Continua..

Pubblicità

Test ematico di Heitan quali informazioni fornisce

Test ematico di Heitan a cosa serve La microscopia a contrasto di fase viene utilizzata per l’analisi di una goccia secca di sangue, attraverso un test ematico di Heitan è possibile studiare al microscopio la biostruttura del sangue seccato su vetrino, permettendo in questo modo di verificare il livello di flogosi dei diversi tessuti, inoltre l’esame […]
Continua..

Pubblicità

Scintigrafia in oncologia: il suo impiego

Scintigrafia in oncologia Per sconfiggere diversi tipi di cancro, la medicina moderna si serve di un approccio terapeutico complesso che prevede anche l’impiego della scintigrafia in oncologia che ha lo scopo primario di intervenire per migliorare diverse forme tumorali avanzate partendo dall’individuazione di soggetti resistenti ai chemioterapici. Per scongiurare eventuali effetti collaterali ci si avvale […]
Continua..

Pubblicità