Categoria articoli: Approfondimenti

Approfondimenti Scintigrafia: tutte le precauzioni e le controindicazioni dell’esame polmonare, total body, coronarico, cerebrale, alle ghiandole salivari e mammario.

Studio scintigrafico del transito gastro-intestinale divericolo di Meckel

Studio scintigrafico del transito gastro-intestinale divericolo di Meckel Attraverso lo studio scintigrafico del transito gastro-intestinale è possibile evidenziare il divericolo di Meckel con cui si fa riferimento ad un residuo del dotto onfalo mesenterico situato distalmente nell’ileo, a cui si associa in genere una specifica sintomatologia che tende ad evidenziarsi precocemente nei soggetti colpiti dal […]
Continua..

Pubblicità

Angioplastica coronarica quando si esegue

Angioplastica coronarica come e quando si esegue Per trattare alcune forme di cardiopatie coronariche basate sulla dilatazione del tratto di arteria occluso mediante un catetere a palloncino si può eseguire un’angioplastica coronarica (PTCA, da percutaneous transluminal coronary angioplasty). Si tratta nello specifico di una tecnica che si utilizza per dilatare un ramo coronarico interessato da occlusione oppure da un restringimento dovuto […]
Continua..

Pubblicità

Diagnosi malattie rinosinusali

Diagnosi malattie rinosinusali Per la corretta diagnosi del processo infiammatorio che può interessare i seni e le fosse nasali delineando il quadro clinico delle malattie rinosinusali è indispensabile partire dall’anamnesi del paziente e sulla base della sintomatologia presentata si può procedere con l’esecuzione di un esame obiettivo. In genere dalla combinazione tra anamnesi ed esame […]
Continua..

Pubblicità

Tecnica diagnostica dell’ecotomografia

Tecnica diagnostica dell’ecotomografia La tecnica diagnostica dell’ecotomografia, ossia dell’ecografia detta anche ultrasonografia, utilizza gli ultrasuoni per esaminare diversi piani di un organo o di una parte del corpo, si tratta quindi di un’indagine diagnostica che non utilizza radiazioni ionizzanti ossia raggi X. In campo senologico questo esame è importante per la diagnosi della patologia nodulare […]
Continua..

Pubblicità

Come eseguire una diagnosi differenziale

Come eseguire una diagnosi differenziale In ambito medico quando ci si trova alle prese con un quadro sintomatologico comune a diversi fattori eziologici e cause differenti si deve procedere con l’identificazione della problematica che scatena la sintomatologia per cui è necessario intraprendere un percorso per valutare come eseguire una diagnosi differenziale in mancanza di una […]
Continua..

Pubblicità

Scintigrafia peritoneale come si esegue

Scintigrafia peritoneale come si esegue Per individuare eventuali complicanze connesse con la dialisi peritoneale si può eseguire una scintigrafia peritoneale che impiega come tracciante il 99mTecnezio-Icodestrina con cui è possibile valutare la distribuzione del dialisato nella cavità peritoneale. Attraverso questa metodica per immagini utilizzate è possibile quindi diagnosticare eventuali complicanze nei pazienti in dialisi peritoneale, […]
Continua..

Pubblicità

Diagnostica prenatale: DNA fetale circolante e cariotipo

Diagnostica prenatale: DNA fetale circolante La diagnostica prenatale è una specifica branca dell’ostetricia che durante la gravidanza si serve di diverse tecniche invasive e non, con cui valutare che lo sviluppo fetale proceda normalmente oppure per riscontare la presenza di patologie di vario tipo durante la vita fetale. Si tratta nello specifico di alcune indagini diagnostiche che […]
Continua..

Pubblicità

Cistografia modalità di esecuzione

Cistografia perché si esegue Per visualizzare le basse vie urinarie per studiare la funzionalità e la morfologia si possono svolgere delle radiografie con un mezzo di contrasto eseguibili per mezzo della cistografia è un esame radiologico che studia la vescica e l’uretra. L’esame radiografico della vescica si serve di un mezzo di contrasto iodato che permette di rendere visibile ai raggi […]
Continua..

Pubblicità

Isterosalpingografia modalità di esecuzione

Isterosalpingografia: quando è prescritta Tra gli esami non invasivi delle radiografie, l’isterosalpingografia consente di osservare l’utero e le tube servendosi della tecnica della fluoroscopia che permette di vedere gli organi interni in movimento, è necessario poi adoperare un mezzo di contrasto ed infatti gli organi da visionare vengono riempiti con un mezzo di contrasto idrosolubile. Attraverso questo […]
Continua..

Pubblicità

Enteroscopia quando si esegue

Enteroscopia: quali dati fornisce In campo medico la procedura che permette di esaminare endoscopicamente il tratto del piccolo intestino è l’enteroscopia che si dimostra un esame utile per effettuare una diagnosi ma anche come trattamento, per cui si fa ricorso alla metodica sia come approccio diagnostico che come approccio terapeutico. Nello specifico mediante una sonda endoscopica […]
Continua..

Pubblicità